Poggio a Caiano, Puggelli: “Partiremo con la videosorveglianza intelligente e con il rafforzamento dei controlli da parte della Municipale. Per loro in arrivo anche una nuova sede”

POGGIO A CAIANO, 01.06.2018 – Sfatiamo un falso mito: la sicurezza non è di destra o di sinistra. Sentirsi protetti nel paese dove si vive è la base di qualsiasi comunità, è un bene di tutti. La strategia che abbiamo in mente è chiara ed efficace: dopo l’adesione al Patto per la Sicurezza Urbana proposto dalla Prefettura alcune settimane fa, introdurremo a Poggio a Caiano un nuovo sistema di videosorveglianza nei punti di accesso, nelle zona del centro storico, nella zona del CCN Poggio Novo e nei principali luoghi di ritrovo dei ragazzi (giardini pubblici, circoli e scuole)”. Così il candidato della lista “Siamo Poggio” sul tema della sicurezza, affrontato in “Poggio più Attenta”, uno dei cinque punti per i prossimi cinque anni.
“Una volta messo a punto questo intervento insieme alla Prefettura – prosegue Puggelli – il Comune integrerà il tutto con ulteriori risorse dando degli incentivi ai cittadini che decideranno di installare delle telecamere fuori da casa o fuori dai negozi. Non si tratterà di semplici telecamere, ma di un vero e proprio sistema intelligente in grado di aiutare le forze dell’ordine nel lavoro quotidiano. Inoltre, sempre in supporto alle forze dell’ordine e per contrastare fenomeni di vandalismo nei giardini, abbiamo in mente di rafforzare i controlli da parte della Municipale, specialmente con dei turni aggiuntivi nelle ore notturne in estate”.
“Per rispondere ai cittadini bisogna affrontare i problemi sul serio, con proposte concrete e non con frasi vuote e slogan. Serve uno sguardo d’insieme e chiarezza d’idee su dove vogliamo andare – conclude Puggelli – per questa ragione abbiamo deciso che, una volta che il distretto sociosanitario troverà un altro luogo e si trasformerà in Casa della Salute, l’attuale sede sarà acquistata dal Comune per diventare il nuovo comando della Polizia Municipale di Poggio a Caiano”.